+39 0632110188 +39 0632503492
Via Di Novella, 22 - 00199 Roma
Lunedì - Venerdì / 9:00 - 18:00

La Mediazione

La ratio della Mediazione

Il breve saggio che segue è fondamentale per comprendere meglio la ratio della mediazione, soprattutto l'importanza di un mediatore. A tutti buona lettura, buona mediazione e buona meditazione!!

In un oasi dell’antico Egitto, viveva, un tempo, un vecchissimo cammelliere che aveva quattro figli. In punto di morte fece chiamare i figli al suo capezzale e disse loro: “ora vi insegnerò un’ultima cosa, forse la più importante. Ascoltate le mie volontà ed applicatele senza modifiche. Quando la mia ora sarà giunta, e del mio corpo non rimarranno che povere resta, voglio che dividiate così i cammelli che vi lascio in eredità:
1/2 al più grande di voi;
1/4 al secondo;
1/8 al terzo;
1/10 all’ultimo.
Fate come vi ho detto, e da ciò trarrete un grande insegnamento per la vostra vita”.
L’anziano padre morì, e dopo il sontuoso funerale, al momento della divisione, i quattro figli restarono alquanto interdetti: i cammelli erano 39.
Dopo aver cercato di fare la divisione in tutti i modi, i figli cominciarono a dubitare della salute mentale del padre e, cosa peggiore, iniziarono a litigare sul modo di dividere l’eredità.
Volle il fato che un vecchio saggio venuto da lontano, passasse per la via principale dell’oasi e si fermasse per far abbeverare il proprio cammello alla sorgente d’acqua.
Era vecchio, con una lunga barba bianca e un grande turbante azzurro. La fama della sua esperienza e della sua saggezza lo precedevano ovunque andasse.
I quattro ragazzi, ormai disperati, lo interpellarono chiedendo aiuto.
Il saggio li ascoltò in silenzio.
Poi si grattò la barba, si guardò attorno e iniziò a dividere i cammelli. Li divise esattamente come il padre aveva chiesto. Infine riprese il suo cammello e ripartì.
Ma come era riuscito nella divisione il vecchio saggio?
Per capire, bisogna uscire dai “soliti” schemi e dal solo uso dei numeri e delle operazioni.
Il saggio aveva posto tre i 39 cammelli dei quattro ragazzi anche il suo. Ora che i cammelli erano diventati 40 (39 + il cammello del vecchio saggio) la divisione era stata semplice:
1/2 di 40 = 20
1/4 di 40 = 10
1/8 di 40 = 5
1/10 di 40 = 4
Quindi, 20 + 10 + 5 + 4 = 39
Il suo cammello non serviva più. Il vecchio saggio lo riprese e ripartì per la sua strada.

Informativa

Scarica l'informativa sulla Mediazione


C.P.R.C. Centro prevenzione e risoluzione conflitti

Continua

Flyer - Scarica la brochure

Continua

Anatocismo e Usura

Continua